Zuccotto di pandoro


INGREDIENTI:
400 gr. di pandoro
200 gr. di mascarpone
1 tuorlo
150 gr di frutti di bosco
20 gr. di zucchero
150 ml. di panna fresca
marsala q.b.

Per lo sciroppo:

alchermes q.b.
20 gr. di zucchero
1 arancia q.b.

PREPARAZIONE:

Amalgamare il mascarpone con il tuorlo, lo zucchero e il marsala. 
Foderare uno zuccotto di alluminio con il pandoro tagliato a fette bagnate con lo sciroppo (ottenuto cuocendo per un paio di minuti a fuoco dolce l’alchermes con lo zucchero e la buccia di arancia). 
Farcire con la crema al mascarpone e chiudere con altre fette di pandoro. Lasciare riposare in frigo per almeno mezz'ora. 
Sformare e decorare con dei ciuffi di panna montata e i frutti di bosco.

SPECIALE NATALE: Pandolce natalizio


TEMPO: 30 MIN.
DIFFICOLTA': ***

INGREDIENTI:

500 gr. di farina bianca
125 gr. di zucchero
150 gr. di burro
50 gr. di pasta da pane lievitata
30 gr. di pinoli
30 gr. di pistacchi sgusciati
30 gr. di uvetta sultanina ammorbidita in acqua
30 gr. di zucca candita a pezzettini
1 manciata di semi di finocchio
1/2 bicchiere di vino marsala
1 cucchiaino d'acqua di fiori d'arancio
sale

PER LA TEGLIA:

una noce di burro
un cucchiaio di farina

PREPARAZIONE:

Mettete sulla spianatoia 200 gr. di farina con un pizzico di sale e impastatela con la pasta da pane lievitata e con qualche cucchiaio di acqua tiepida, in modo da ottenere un panetto morbido che metterete a lievitare in luogo tiepido per otto ore circa in una terrina infarinata e coperta con un tovagliolo.
Trascorso questo tempo fate sciogliere in una casseruola il burro a lieve calore; disponete a fontana sulla spianatoia il resto della farina con un altro pizzico di sale e versate al centro il burro, il marsala, l'acqua di fior d'arancio e lo zucchero; mescolate bene gli ingredienti e aggiungete il panetto di pasta lievitato. Impastate bene e a lungo con le mani, aggiungendo, se occorre, qualche cucchiaio d'acqua tiepida in modo da ottenere una pasta ben lavorata e soffice.
Unite i pinoli, l'uvetta sultanina ben strizzata, i pistacchi, la zucca candita, i semi di finocchio e continuate a lavorare ancora la pasta con energia per almeno un quarto d'ora o più, sino ad ottenere un impasto ben omogeneo al quale darete la forma di una grossa pagnotta rotonda piuttosto bassa.
Imburrate e infarinate leggermente la placca e disponetevi la pagnotta, fasciandola tutta intorno con il cartoncino in modo che non s'allarghi troppo durante la lievitazione.
Ponete il pandolce a lievitare per dodici ore in ambiente tiepido coperto con un tovagliolo.
Terminata la lievitazione formate con la punta di un coltello affilato, al centro, una croce e passate subito in forno già caldo a 200 gradi per circa un'ora.
Estraete il dolce e lasciatelo raffreddare prima di toglierlo dalla placca.
Questo pane è ottimo consumato il giorno dopo dalla preparazione.

SPECIALE NATALE: Biscotti al profumo di zenzero

TEMPO: 25 MIN.
DIFFICOLTA': **

INGREDIENTI:


400 gr. di farina 00

200 gr. di zucchero
50 gr di nocciole tritate finissime
200 gr. di burro morbido
2 uova intere
una punta di lievito per dolci
un pizzico di sale
2 cucchiaini di zenzero in polvere


PREPARAZIONE:


Montate le uova con lo zucchero.

Setacciate la farina con lo zenzero, il lievito, le nocciole ridotte in farina e il sale.
Ponete sul piano di lavoro l’insieme di ingredienti secchi, aggiungete il composto di uova e zucchero e il burro a pezzetti ammorbidito e impastate il tutto con le mani, lasciate riposare nella parte meno fredda del frigo per mezz’ora circa.
Dopodichè stendete l'impasto con il matterello a un’altezza di un po’ meno di 1 cm, dando la forma di orsacchiotto e disponeteli su una placca da forno.
Cuocete a 180° per circa 15-20 minuti.
Appena i biscotti avranno raggiunto la giusta doratura, sfornateli, fateli raffreddare e spolveritateci gli anici colorati.
Conservate i biscotti in una scatola di latta.

Cupola alle arance

TEMPO: 20 MIN.
DIFFICOLTA: **

INGREDIENTI:

3 arance 
1 limone
1 foglio di colla di pesce da 5 gr.
100 gr. di ricotta
100 gr. di formaggio a fiocchi
2 uova
2 cucchiai di miele

PREPARAZIONE:

Lavate le arance e affettatene 2.
In una casseruola con un dl. di acqua, unite il miele, portate ad ebollizione, immergete le fette d'arancia e fate sobbollire  20 minuti.
Togliete dal fuoco, lasciate intiepidire e mettete in frigo 1 ora.
Ammollate la colla di pesce in acqua fredda. Frullate la ricotta con il formaggio a fiocchi e la scorza della terza arancia sino ad ottenere un composto morbido che metterete in una ciotola .
Spremete l'arancia. Strizzate la colla di pesce e mescolando fatela sciogliere con il succo d'arancia e di limone.
Incorporate il succo alla crema di formaggio. Togliete le fette d'arancia dallo sciroppo, adagiatele su un piatto e tamponatele.
Unite al composto di formaggio sia lo sciroppo che gli albumi precedentemente montati a neve.
Foderate uno stampo a cupola con garza da cucina e rivestitelo con le fette d'arancia .
Versate il preparato nello stampo, livellate la superficie e mettete in frigo per 2 ore.
Sformate il dolce su un piatto, togliete la garza e servite.

Pan di zucca per Halloween

TEMPO:1 H. CIRCA
DIFFICOLTA':**

INGREDIENTI:


  • 200 gr. di farina 00
  • 1 cucchiaino di bicarbonato 
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata
  • 255 gr. di zucca frullata
  • 200 gr. di zucchero di canna
  • 60 ml. di latte intero
  • 60 ml. di yogurt magro compatto
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di burro ammorbidito

PREPARAZIONE:

Coppette allo yogurt croccanti


INGREDIENTI:

3 banane 
500 gr. di yogurt bianco intero 
1 bicchierino di latte
2 cucchiai di corn flakes 
2 cucchiai di corn flakes al cioccolato
5 noci grandi
2 cucchiai di uvette
2 cucchiaini di zucchero di canna 
Cioccolato fondente

PREPARAZIONE:

Pulite due delle banane, tagliatele a rondelle e schiacciatele fino ad ottenere una purea morbida. 
Mescolate la purea allo yogurt bianco intero. 
In un'altra ciotola, mescolate metà corn flakes bianchi e metà al cioccolato e tritate grossolanamente . 
Pulite le noci, schiacciatele, e tritatele non molto fine mi raccomando. 
Prendete delle coppette e sul fondo di ciascuna coppetta mettete i corn flakes sbriciolati, le noci e le uvette.
Ricoprite con la crema di banane e yogurt. 
Decorate con i corn flakes restanti e delle scaglie di cioccolato fondente.

Maritozzi (ricetta originale di pasticceria)

TEMPO: 1h circa
DIFFICOLTA': **

INGREDIENTI:

700 gr. farina 
300 gr. farina manitoba 
200 gr. latte tiepido 
40 gr. lievito di birra 
150 gr. olio 
2 uova 
18 gr. sale 
150 gr. zucchero 
150 gr. cedro 
150 gr. uvetta
scorza grattugiata di un'arancia 
latte q.b.
1 tuorlo per spennellare 

PER LA GLASSA:

zucchero acqua q.b.

PER GUARNIZIONE:

panna montata zuccherata q.b.

PREPARAZIONE:

Fate ammollare l’uvetta in acqua tiepida. 
Tritate il cedro a pezzetti e grattugiare la scorza d'arancia. 
Setacciate le due farine su un piano di lavoro e aggiungete il lievito sciolto in poco latte, le uova, l’olio e il cedro con l'arancia e un pizzico di sale.
Impastate bene, formate una palla e mettetela in una ciotola a lievitare per 2-3 ore.

Passato il tempo preparate dei panetti di circa 50 grammi e dategli la forma allungata del maritozzo. 
Spruzzate con il latte, spennellare con l’uovo diluito in poca acqua e fate lievitare per altri 30 minuti .
Infine cuocete in forno caldo a 180C° per 20 minuti circa.
Montate la panna zuccherata, tagliate i maritozzi e guarniteli abbondantemente. 

Torta della nonna (video I menù di Benedetta)

Torta della suocera


INGREDIENTI:

3 uova
10 cucchiai di farina
10 cucchiai di zucchero
una bustina di vanillina
una bustina di lievito
200 ml. di panna

PREPARAZIONE:

Mettete tutti gli ingredienti  nel frullatore e frullate fino ad ottenere una crema morbida.

Trasferite in uno stampo per torte foderato con carta forno e infornate a 180° per 30 minuti.

Gurarnite a piacere con granella di zucchero e spolverizzate con zucchero a velo.

Clafoutis

TEMPO: 20 MIN.
DIFFICOLTA': **

INGREDIENTI:

500 gr. di ciliegie mature
80 gr. di burro
150 gr. di zucchero semolato
4 uova 
70 gr. di fecola
1 bustina di vanillina
50 gr. di cherry brancy
burro per la pirofila

PER GUARNIRE:
zucchero a velo

PREPARAZIONE:

Denocciolate le ciliegie, lasciandole 10-15 intere e con il gambo per la decorazione.
Sbattete il burro con lo zucchero fino a ottenere una crema omogenea, unite 3 uova e un tuorlo e amlgamate con cura.
Incorporate la fecola con la vanillina e da ultimo, a filo, il cherry brandy.
Mescolate bene il tutto.
Distribuite le ciliegie senza gambo sul fondo della pirofila imburrata e versatevi sopra uniformemente il composto, quindi infornate a 190°C per 20 minuti.
Togliete dal forno, inserite sulla superficie della torta ancora calda le ciliegie con il gambo, lasciate intiepidire per qualche minuto, quindi sformate e spolverizzate di zucchero a velo.

Ciambella rossa

*Potete usare anche frutti di bosco o fragole 
TEMPO: 25 MIN.
DIFFICOLTA': **

INGREDIENTI:

400 gr.di ciliegie
200 gr. di burro
180 gr. di zucchero semolato
250 gr. di farina
4 uova
2 cucchiai di latte
la scorza di 1 limone
1 bustina di lievito
burro e farina per lo stampo

GUARNIZIONE:

30 gr. di gelatina di frutta
30 gr. di granella di zucchero

PREPARAZIONE:

Lavorate il burro, tagliato a pezzettini e ammorbidito, e lo zucchero fino ad ottenere una crema molto soffice.
Aggiungete, uno alla volta ,i tuorli, quindi il latte e la scorza del limone finemente grattugiata.
Montate a neve gli albumi e incorporateli a cucchiaiate nel composto, alternandoli a cucchiai di farina setacciata insieme con il lievito.
Versate il composto in uno stampo per ciambella imburrato e infarinato.
Lavate, asciugate e snocciolate le ciliegie, quindi distribuitele sulla superficie del dolce.
Cuocete poi per 1 ora nel forno già caldo a 180°.
Sfornate e lasciate raffreddare.
Scaldate a bagnomaria la gelatina di frutta e distribuitela sul dolce con un pennello.
Spolverizzate con la granella di zucchero e portate in tavola.


Ciambella rustica all'arancia

TEMPO: 20 MIN.
DIFFICOLTA':*

INGREDIENTI:

160 gr. di burro
150 gr di zucchero 
170 gr di farina
1 arancia
2 uova
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito
burro e farina per lo stampo

PREPARAZIONE:

Lavorate il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema morbida alla quale aggiungerete, uno alla volta, i tuorli.
Unite poi la scorza d'arancia grattugiata e la farina setacciata con il lievito e la vanillina.
Disponete l'impasto in uno stampo già imburrato e infarinato.
Sbucciate accuratamente l'arancia e affettatela, poi disponete le fette sulla superficie del dolce.
Cuocete per 45 minuti nel forno preriscaldato a 180°.
Sfornate e lasciate raffreddare prima di sformare.

Ciambella al caffè

TEMPO: 20 MIN.
DIFFICOLTA':*


INGREDIENTI:


100 gr. di burro
2 uova
300 gr. di farina 00
150 gr. di zucchero semolato
1 tazzina di caffè espresso
1 bustina di lievito
1 bicchiere di latte
burro e farina per lo stampo
sale


PER GUARNIRE:


30 GR. di gelatina di frutta
30 gr. di granella di zucchero


PREPARAZIONE:


Sciogliete a bagnomaria il burro e lasciatelo raffreddare. Lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, al quale aggiungerete il burro fuso, il caffè, il latte, la farina setacciata con il lievito e, infine, il sale.
Mescolate per amalgamare bene gli ingredienti.
Versate il composto nello stampo imburrato e infarinato e cuocete per 30 minuti nel forno già caldo a 200° .
Sfornate e lasciate raffreddare.
Scaldate a bagnomaria la gelatina di frutta e spalmatela con un pennello sulla superficie della ciambella.
Spolverizzate con la granella di zucchero e servite.

Sorbetto all'anguria

Per quest'estate troppo calda , facciamo un sorbetto con il frutto che troviamo ora dal fruttivendolo "L'Anguria", ecco gli ingredienti e la preparazione:


INGREDIENTI:


500 gr. di anguria
70 gr. di zucchero semolato
1/2 limone


PREPARAZIONE:


Priviamo dei semi la polpa della nostra anguria e frulliamola.
Prendiamo il composto e lo versiamo in una padella alta e antiaderente, aggiungiamo lo zucchero e facciamo bollire il tutto a fiamma dolce per circa 6 minuti.
Spegniamo il fuoco e mettiamo il tutto in un contenitore di alluminio , facciamo raffreddare ricordandoci di mescolarlo ogni tanto.
Una volta freddo allunghiamo il tutto con il succo del limone, mescoliamo bene e conserviamo in freezer per circa 3 ore.
Quando si sarà congelato lo usciamo dal freezer e lo rifrulliamo.
Conserviamo ancora in freezer per altre 2 ore ed il gioco è fatto.

Ciambella bicolore

Oggi vi delizierò con una ricetta semplicissima ma molto molto gustosa , la ciambella bicolore, ecco gli ingredienti:



INGREDIENTI:


150 gr. di farina 00
150 gr. di maizena
300 gr. di burro
300 gr. di zucchero
5 uova
1 bustina di lievito in polvere
1 scorza grattugiata di 1 limone
30 gr. di cacao amaro
burro e farina per lo stampo
latte
sale


PREPARAZIONE:


In una terrina lavorate con un mestolo di legno il burro precedentemente ammorbidito, lo zucchero e la scorza di limone; montate il composto fino a raggiungere una consistenza soffice e spumosa.
Aggiungete i tuorli, uno alla volta, la farina e il lievito setacciati, la maizena, una presa di sale.
Per facilitare queste operazioni è consigliabile l'uso dell'impastatrice elettrica.
Accendete il forno a 180 °.
Imburrate e infarinate uno stampo per ciambella di circa 26 cm di diametro.
Montate a neve ben ferma gli albumi.
Aggiungeteli all'impasto a cucchiaiate, rimestando con delicatezza e con movimenti circolari dall'alto verso il basso.
Dividete la pasta in due, in una metà aggiungete il cacao setacciato e stemperato in 2 cucchiaiate di latte.
Versate il composto bianco e quello nero nello stampo.
Per riempire la tortiera potete procedere in 2 modi:
distribuite l'impasto chiaro e po quello al cacao, oppure versate contemporaneamente i 2 impasti per creare un'effetto più carino ad onde.
Cuocete in forno preriscaldato per 50 minuti circa , fate raffreddare e servite

Speciale Impasti: Pan di Spagna - Pasta frolla - Pasta sfoglia


Oggi vi deluciderò sui 3 impasti base più usati nella pasticceria Pan di spagna, Pasta frolla e la famosissima Pasta sfoglia , ecco le ricette:


PAN DI SPAGNA:


In una ciotola larga lavorate 200 gr. di zucchero con 5 tuorli fino ad ottenere un composto spumoso.
In una seconda ciotola montate gli albumi a neve ben ferma, unendo un pizzico di sale.
Setacciate insieme 150 gr. di farina, 100 gr. di fecola di patate e una bustina di lievito.
A piccole dosi unite la farina alla spuma composta di tuorli e zucchero.
Alternate cucchiaiate di farina a cucchiaiate di albumi.
Aromatizzate con la scorza grattugiata di un limone.
Utilizzando la frusta, mescolate delicatamente dal basso verso l'alto. Versate il composto in una tortiera imburrata e infarinata e cuocete nel forno già caldo a 180 ° per 40 minuti.


PASTA FROLLA:


Impastate  insieme a 300 gr. di farina setacciata, 100 gr. di zucchero, 150 gr. di burro, una presa di sale, la scorza grattugiata di un limone e 3 tuorli.
Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Avvolgete la pasta nella pellicola per uso alimentare e conservatela in frigorifero per 30 minuti prima di tirarla con il mattarello.
La pasta frolla cuoce in 40 minuti nel forno già caldo a 180 gradi.


PASTA SFOGLIA:


Unite 250 gr. di farina setacciata con mezzo litro di acqua fredda e una noce di burro.
Lavorate lo stretto indispensabile e riponete subito il composto in frigorifero.
Tirate la pasta con il mattarello e formate un quadrato all'interno del quale disponete 200 gr. di burro lavorato con 40 gr. di farina.
Ripiegate il rettangolo facendo convergere gli angoli al centro e coprendo il burro.
Tirate la pasta per ottenere un rettangolo che deve essere piegato su se stesso ( come un foglio in una busta commerciale).
Lasciate riposare la pasta per 30 minuti in frigorifero, poi toglietela, tiratela con il mattarello longitudinalmente rispetto alla piega, avvolgetela su se stessa, tirate ancora con lo stesso criterio, ripiegate come prima e riponete in frigorifero.
L'operazione si ripete ogni volta ruotando la pasta in maniera che la lavorazione possa considerarsi terminata quando il rettangolo di pasta ha ruotato su se stesso per una volta intera.
Questa operazione deve essere ripetuta per un totale di 6 volte.
I giri hanno lo scopo di stratificare alternativamente la pasta e il burro.
Dopo ogni ribaltamento di un quarto di giro, la pasta deve riposare in frigo perr 30 minuti.
La pasta sfoglia cuoce in 25 minuti circa nel forno già caldo a 200 gradi.
Per una pasta sfoglia perfetta usare lo strutto al posto del burro.

Torta di ananas


INGREDIENTI:

1 scatola di ananas sciroppato a fette 
140 gr. di burro 
200 gr. di farina 00 
2 uova 
1 bustina di lievito per dolci 
succo di ananas 
ciliegie rosse candite
1 pizzico di vanillina 
1 pizzico di cannella in polvere 

PREPARAZIONE:

Unire nel mixer il burro e lo zucchero e lavorare un pò. 
Prendere metà di questo composto e spalmarlo sul fondo di una tortiera a cerniera. 
Aggiungere nel mixer alla metà rimanente le 2 uova ed lavorare ancora un pò. Unire la farina, mezza bustina di lievito, lavorare ancora aggiungendo anche il succo di ananas per impastare, e infine un pizzico di vanillina. 

Disporre le fette di ananas sul fondo della teglia , mettere nel centro dell’ananas una ciliegia, quindi ricoprire con l’impasto preparato. 
Infornare in forno preriscaldato non ventilato a 180 °C per circa 45 minuti .
Appena sfornata girarla subito e farla raffreddare su una gratella.

Crema di gelato gusto vaniglia (senza gelatiera)

TEMPO:15 MIN.
DIFFICOLTA': *


INGREDIENTI:


1/2 lt. di latte intero
200 ml. di panna per dolci
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
4 tuorli


PREPARAZIONE:


Per prima cosa facciamo riscaldare il latte e uniamo l'estratto di vaniglia.
In una ciotola montiamo i tuorli con lo zucchero e aggiungiamo il latte fino ad ottenere un composto omogeneo.


Prendiamo il tutto e facciamolo scaldare sul fuoco fino a che risulterà molto denso, togliamolo dal fuoco molto velocemente e fermiamo la cottura mettendo la pentola in acqua fredda e mescoliamo ancora un pò.
Mettiamo poi in frigo per 2 ore circa per raffreddare.
In un'altra ciotola montiamo la panna e uniamo al composto che abbiamo fatto raffreddare, mescolando molto bene.


Prendiamo poi il tutto e lasciamo gelare in frigo almeno 12 ore prima di servirlo.




* TOGLIETE DAL FRIGO 5 MINUTI PRIMA DI SERVIRLO IN MODO DA FARLO SCIOGLIERE E MESCOLATELO UN PO'.

Babà di Anna (Frosinone)


INGREDIENTI:

300 gr. farina americana
1 cubetto lievito di birra
4 uova intere
2 tuorli
2 cucchiai di zucchero
80 gr. margarina





PREPARAZIONE:

Lavorare le 4 uova intere e i 2 tuorli con lo zucchero, il lievito di birra.
Aggiungere un po’ per volta la farina .
Lavorare bene il composto in modo che risulti colloso.
Far lievitare per 1 ora e lavorarlo nuovamente.
Far lievitare nello stampo fino all’orlo.
Forno 180° per 35 minuti.


Sfornare e bagnare a piacimento con il rum.

Focaccia dolce deliziosa

INGREDIENTI:


350 gr. di farina 00
150 gr. di zucchero semolato
25 gr. di lievito di birra 
50 gr. di burro 
3 uova 
1 tuorlo 
un pizzico di cannella 
un pizzico di sale


PREPARAZIONE:

In una ciotola sciogliamo il lievito di birra con mezzo bicchiere d'acqua tiepida e aggiungiamo i primi 100 gr. di farina e lavoriamo bene il tutto.

Aggiungiamo altra acqua tiepida fino a renderlo un impasto ben sodo e formiamo una palla che faremo lievitare in una ciotola coperta per 1 ora.

Passato questo tempo aggiungiamo altri 100 gr. di farina e impastiamo bene il tutto e facciamo lievitare per altre 2 ore coperto un canovaccio.

Prendiamo poi gli ultimi 150 gr. di farina la disponiamo a fontana sulla spianatoia , uniamo lo zucchero e incorporiamo l'impasto precedentemente lievitato, aggiungiamo le uova con un pizzico di sale e lavoriamo fino ad ottenere un composto consistente.
Uniamo il burro a pezzetti e un pizzico di cannella, impastiamo energicamente e molto bene.

Prendiamo uno stampo per torte e lo imburriamo e ci mettiamo dentro l'impasto e lasciamo ancora lievitare fino a farla diventare il doppio.

Con il tuorlo  invece spennelliamo la superficie .
A questo punto inforniamo in forno ben caldo a 180° per circa 45 minuti.
Sfornate e servite.

Granita light al té verde


Ingredienti per 4 persone)

Foglie di tè verde
4 cucchiai di zucchero
Foglie di menta fresca
Uovo
arancio
Menta
sale
Scaglie di cioccolato 
preparazione

In un pentolino far bollire colcoar 6 dl. di acqua. Una volta che l'acqua viene fatta bollirespegnere il fuoco che dovrebbero infondere generale i due cucchiaini di foglie di tè verde e foglie di menta per 5 minuti.

Trascorso questo tempo, filtrare l'infuso attraverso un colino foderato con una garza,raccolgono l'infusione nella pentola e portate a cuocere a fuoco lento. Aggiungere lo zucchero e mescolare bene fino a completo scioglimento. Quindi spegnere e lasciare raffreddare completamente.

Mentre lo sciroppo si raffredda, l'albume a neve dotato di un pizzico di sale per vedere se l'uovo è completamente assemblata, dovete girare la ciotola e vedere se si attaccaal fondo.

Trasferito l'infusione del tè in un frullatore, aggiungere l'albume e miscelare per alcuni minuti, a questo punto il trasferimento della miscela in un largo e basso, in modo da ottenere uno strato di 4 cm e posto in frigorifero per circa mezz'ora ad indurire lapreparazione. Poi ha battuto ancora una volta per un minuto e lasciare riposare per 3 ore.

Cinque minuti prima di servire, mescolare ancora per alcuni secondi e guarnire con fette di arancia o foglie di menta e scaglie di cioccolato .

Semifreddo ai mirtilli


INGREDIENTI:

250 gr. di mirtilli
125 gr. di zucchero
2.5 dl. di panna
12 gr. di gelatina in fogli
1 cucchiaio di succo di limone


DECORAZIONE:

50 gr. di mirtilli
1 dl. di panna


PREPARAZIONE:

Per prima cosa fate sciogliere la gelatina in una ciotola con dell'acqua fredda, dopodichè
lavare i mirtilli e frullarli con lo zucchero e il succo di limone. 
Mettiamo a bagnomaria i fogli di gelatina e uniamoli ai mirtilli.
Montare la panna unirla poco per volta al composto, poi versare il tutto in uno stampo a ciambella e mettere in frigorifero per 2 ore. 
Preparate la panna per la guarnizione, mettete in una sacca da pasticceria e decorate dopo aver sformato il semifreddo , infine decorate con i 50 gr. di mirtilli.

Torta alle carote light

TEMPO: 25 MIN.
DIFFICOLTA': **


INGREDIENTI:


300 gr. carote
200 gr. farina 00

100 gr. zucchero semolato
80 gr. olio di semi
1 limone biologico
2 uova
1 pizzico sale
1 bustina lievito 
zucchero a velo per decorazione



PREPARAZIONE:


Tagliate le carote a dadini e frullatele nel mixer, aggiungete le uova e l'olio e frullate ancora un pò.
Prendete una ciotola e versate dentro il composto e unite zucchero, farina , lievito e il pizzico di sale.
Mescolate molto bene il tutto e versate in una tortiera già precedentemente imburrata e infornate in forno già caldo per 40 minuti a 180°.
A cottura ultimata , fate raffreddare e spolverizzate di zucchero a velo. 





Ciambellone con cioccolato bianco

TEMPO: 25 MIN.
DIFFICOLTA': *


INGREDIENTI:


250 gr. farina 00
100 gr. zucchero
50 ml. olio di semi
2 uova
100 ml. latte
una bustina lievito per dolci
200 gr. cioccolato bianco



PREPARAZIONE:

In una ciotola uniamo lo zucchero con l'olio e le uova e amalgamiamo bene il tutto.



Uniamo poi la farina , il lievito e infine il latte , lavoriamo bene fino ad ottenere un impasto omogeneo e per finire metà del cioccolato bianco tagliato a pezzetti.


Versiamo il composto in uno stampo per ciambellone e inforniamo a 180° per 40 minuti.
Con l'altra metà del cioccolato creiamo la glassa sciogliendolo in microonde e versandolo sulla superficie del  ciambellone .
.

Torta Pinolata


INGREDIENTI:

240 gr. di farina 00
200 gr. di zucchero
150 gr. di burro 
100 ml. di latte 
4 uova intere
100 gr. di pinoli
1\2 bustina di lievito
la scorza grattugiata di 1 limone non trattato

PREPARAZIONE:

Dividete i tuorli dagli albumi. 
Dopodichè in una ciotola ammorbidite il burro , unite lo zucchero, la scorza del limone e i tuorli .
In un'altra ciotola lavorate la farina e il lievito, amalgamate bene, aggiungete al composto precedentemente preparato e ammorbidite aggiungendo il latte.

Montate a neve gli albumi, aggiungeteli al composto con 70 gr di pinoli e mescolate bene.

Imburrate e infarinate una tortiera , versate il composto, distribuite sulla superficie i pinoli rimasti e infornate a 180° per 40-45 minuti.


La ricetta dei bagels Newyorkesi


TEMPO: 20 MIN.
DIFFICOLTA': *


INGREDIENTI:

1 panetto di lievito di birra
400 gr di farina
zucchero q.b.
sale
200 ml. di acqua
1 cucchiaio di miele

Per la Bollitura :

3 lt. di acqua
1 cucchiaio di bicarbonato
1 cucchiaio di miele


PREPARAZIONE:

Sbriciolare il lievito nella farina e aggiungere lo zucchero, il sale, l’acqua .
Aggiungere il miele e impastare. 
Fate riposare e lievitare l’impasto per 3 ore. 
Dopodichè dividere l’impasto in 4 e formare delle ciambelle, quindi passarle per 2 minuti in acqua bollente con il bicarbonato e un cucchiaio di miele. 

Scolare i bagels e cuocerli in forno per 30’ a 180°.

*Naturalmente possono essere usati sia nella versione dolce farcendoli con della marmellata, miele o nutella oppure nella versione salata con qualsiasi ingrediente usati come del comune pane .